NEWS DA STUDIO PORSIA

auguri-buone-feste-natale-2021-studio-porsia-centro-fisioterapia-riabilitazione-matera-basilicata-1200x848.jpg

14 Dicembre 2021 News
Informiamo i nostri gentili pazienti che lo Studio Porsia, in occasione delle festività natalizie, sarà chiuso dal 24 dicembre al 2 gennaio. Riaprirà il 3 gennaio 2022. Resteranno comunque attivi i numeri di telefono per le emergenze: 338 5021808 – 388 5660667 (anche Whatsapp).
Cogliamo l’occasione per augurarvi Buone Feste!

scrivi-recensione-studio-porsia-matera.jpg

13 Dicembre 2021 News

Studio Porsia fa della qualità dei propri servizi offerti ai suoi pazienti un faro guida per migliorare con costanza e per crescere professionalmente. A tal proposito, ti invitiamo a scrivere una recensione su Google perchè abbiamo a cuore la tua opinione sulle attività svolte dal nostro studio e sul trattamento ricevuto dai pazienti.

Scrivi una recensione!

 


protocollo-di-sicurezza-centro-fisioterapia-covid-19-porsia-pisticci-matera.jpg

3 Novembre 2021 News

Gestione degli accessi

All’ingresso dello Studio Porsia è stato predisposto un check point dove un operatore, opportunamente dotato di dispositivi di protezione, si occupa di:

  • gestire un accesso ordinato alla struttura;
  • misurare la temperatura di chi entra;
  • verificare che tutti siano dotati di mascherina idonea e di consegnarla a chi ne è sprovvisto oppure a chi si presenta con mascherina dotata di valvola;
  • fornire gel alcolico e guanti monouso a chi ne facesse richiesta;
  • far sottoscrivere un’autocertificazione in merito al proprio stato di salute e agli eventuali contatti con persone positive o sospette;
  • evitare l’ingresso di accompagnatori e di persone non autorizzate.

Tutti gli altri accessi alle strutture sono stati chiusi in modo che tutto il personale, i pazienti e i fornitori debbano passare, a qualunque orario, dal check point. In caso di persona sintomatica, questa viene invitata ad effettuare i percorsi definiti dalle autorità sanitarie.

Dispositivi di protezione

Tutte le persone all’interno delle strutture sono invitate a mantenere adeguata distanza le une dalle altre e i percorsi di accesso, attesa, accettazione e pagamento sono stati modificati in modo tale da permettere il medesimo distanziamento.

Tutte le persone sono comunque obbligate ad indossare idonea mascherina.

Il personale sanitario, che per la propria attività può avere contatti più ravvicinati con i pazienti e con i colleghi, si protegge indossando mascherine FFP2 e guanti.

Il Centro sensibilizza le persone verso un adeguato e frequente lavaggio delle mani. Per ogni evenienza, all’ingresso, nelle aree comuni e negli ambulatori, sono presenti guanti e dispenser di gel alcolico.

L’attenzione del personale della struttura verso il distanziamento e l’utilizzo dei dispositivi di protezione, è a sua volta un’efficace modalità di protezione nei confronti dei nostri pazienti.

Gestione interna alla struttura

Sono state intensificate le operazioni di pulizia e disinfezione negli spazi comuni: bagni, attese, banconi di accettazione e cassa. Gli ambulatori vengono sanificati ad ogni cambio professionista.

Nelle sale di attesa vengono distribuiti materiali informativi in merito ai comportamenti da tenere da parte degli operatori, dei pazienti e dei visitatori.

Il personale, quando non in ferie o in smartworking, è sensibilizzato a muoversi il meno possibile all’interno della struttura. È stata eliminata la promiscuità e la mobilità del personale tra i vari reparti e servizi della casa di cura.

Nella Fisioterapia sia i professionisti sanitari che i pazienti (o, più in generale, tutte le persone che frequentano la palestra) devono essere considerati potenziali infettanti o potenziali infettabili.

Pertanto tutte le misure di prevenzione sono volte a ridurre il rischio di trasmissione:

  • dal fisioterapista al paziente;
  • dal paziente al fisioterapista;
  • tra un paziente e l’altro;

attraverso:

  • la riduzione della dispersione di droplets nell’aria (mascherine chirurgiche. igiene respiratoria);
  • la riduzione del contatto con occhi/naso/bocca di droplets emessi dall’interlocutore (distanziamento, filtranti facciali, occhiali/visiera);
  • la riduzione della persistenza di droplets su superfici e oggetti (sanificazione);
  • la riduzione della persistenza di droplets sulle mani (igiene delle mani) per evitare di portarli a contatto con occhi/naso/bocca.

Al fine di ridurre la diffusione di eventuali agenti infettivi è consigliato seguire alcune specifiche raccomandazioni all’interno del setting della palestra, quali:

Triage fisioterapico (telefonico e in presenza)

Abbiamo predisposto un contatto telefonico, nei giorni precedenti il consulto, al fine di informare il paziente sulle modalità d’accesso alla palestra, verificando nel contempo che non siano presenti sintomi d’allarme. In tal caso rinviamo e/o sospendiamo i trattamenti, consigliando al paziente di contattare il proprio medico di fiducia.

Lavaggio delle mani

Il lavaggio delle mani è  raccomandato appena il paziente entra all’interno della palestra, ripetendo la stessa operazione prima dell’uscita. Il lavaggio potrà avvenire o mediante acqua e sapone oppure mediante frizionamento delle mani con soluzione idroalcolica igienizzante.

Misure di distanziamento sociale

In sala d’ attesa e nei luoghi comuni è disposta l’ osservazione del distanziamento sociale di almeno 1 metro, allontanando preventivamente le sedie in modo da rispettare tale spazio.

Agenda degli appuntamenti

Prevediamo tra un paziente e l’altro un’adeguata tempistica operativa, utile per attuare le misure di pulizia e disinfezione della palestra. Per non avere  la compresenza di più pazienti in sala d’attesa fissiamo gli appuntamenti giornalieri osservando alcuni minuti di intervallo tra un appuntamento e l’altro. In caso di più professionisti che operino all’interno della palestra organizziamo in comune le agende degli appuntamenti, al fine di ridurre il più possibile l’ attività in compresenza.

Accompagnatori

Limitiamo la presenza di accompagnatori/visitatori. In casi specifici è consentita la presenza, preventivamente autorizzata telefonicamente, di un solo accompagnatore. L’eventuale accompagnatore dovrà seguire tutte le disposizioni così come indicate per il paziente.


logo-studio-porsia-medicina-fisica-riabilitativa-ortopedia-traumatologia-ambulatorio-di-fisiokinesiterapia-e-rieducazione-funzionale-Matera-Basilicata.jpg

17 Novembre 2020 News

Informiamo i nostri gentili utenti che, al fine di garantire i massimi livelli di sicurezza per gli operatori e per gli utenti, abbiamo definito che le prestazioni a domicilio saranno erogate solo ai pazienti che hanno già effettuato il tampone con esito negativo.

Coloro che non hanno effettuato il tampone, potranno richiederlo ai nostri operatori, che provvederanno ad effettuare un tampone rapido e quindi a seguito della negatività del tampone, si avvierà la prestazione.


tampone-swab-coronavirus-covid-19-studio-porsia-fisioterapia-matera-basilicata.jpg

20 Ottobre 2020 News

Informiamo i nostri gentili utenti che il centro di fisioterapia dott. Francesco Paolo Porsia, al fine di aumentare il livello di sicurezza della struttura e dei propri pazienti, ha deciso che dal 25 ottobre 2020, saranno effettuati tamponi rapidi o test sierologici gratuiti a tutti i clienti prima dell’inizio del ciclo terapico.

Certi della vostra collaborazione.


orario-continuato-studio-porsia-matera-ambulatorio-di-fisioterapia.jpg

8 Giugno 2020 News

Comunichiamo ai nostri gentili utenti che gli ambulatori dello Studio Porsia hanno ripreso le attività a pieno regime.

Al fine di soddisfare al meglio le esigenze della clientela e nel rispetto delle normative vigenti abbiamo provveduto a modificare gli orari di apertura dell’ambulatorio.

Il centro di fisioterapia sarà aperto con orario continuato dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 16.30.

Per informazioni contatta i numeri: n° 0835 333792 o 338 5021808 o invia un messaggio via Whatsapp al n° 3885660667 e saremo subito disponibili.


Ricerca-lavoro-porsia-fisioterapia-matera-2-1200x801.jpg

22 Maggio 2020 News

Centro Medico FKT cerca:

laureato in medicina, specializzato in fisioterapia, ortopedia, neurologia e reumatologia.

Per lavoro continuativo presso centri di Terapia fisica situati a Matera e provincia.

Possibilità di assunzione a tempo indeterminato, dopo periodo di prova, secondo i contratti nazionali o collaborazione con Partita iva.

Si richiede disponibilità immediata.

Per informazio o invio curriculum a: amministrazione@studioporsia.it 


norme-sicurezza-covid19-coronavirus-studio-porsia-fisioterapia-matera-1200x750.jpg

12 Maggio 2020 News

Tra qualche giorno gli ambulatori dello Studio Porsia riprenderanno le loro attività a contatto diretto con gli utenti. A tal proposito, in base all’ultimo provvedimento emanato dal Governo, dovranno essere rispettate alcune prescrizioni al fine di contrastare la diffusione del virus Covid-19 all’interno degli spazi di lavoro.

Quali sono le norme di sicurezza da rispettare?

  • Indossare la mascherina;
  • Igienizzare le mani utilizzando soluzione igienizzante;
  • Evitare il contatto con altri pazienti;
  • Mantenere la distanza di almeno un metro;
  • Starnutire e tossire nel gomito;
  • Non toccarsi la faccia;

L’ingresso sarà consentito ad un numero massimo di utenti congruo in relazione al numero di postazioni operative e alla volumetria degli ambienti. La permanenza in Ambulatorio e lo svolgimento dell’attività prevista, prevede l’obbligo di uso della mascherina e di guanti monouso, nonché del rispetto dei turni di accesso agli spazi comuni (spogliatoi, ecc.).

All’utente sarà effettuato il rilevamento della propria temperatura con termoscanner, al fine di consentirne l’accesso in Ambulatorio. La temperatura non sarà registrata, se non nel caso di superamento dei 37,5°. L’utente è obbligato a dichiarare tempestivamente, anche successivamente all’ingresso, se sussistono le condizioni di pericolo descritte al punto precedente, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti.

Quando il paziente non può recarsi in ambulatorio?

  • È obbligatorio rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali e chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria;
  • Non si può fare accedere o non si può permanere in azienda in caso di condizioni di pericolo (sintomi di influenza, temperatura, provenienza da zone a rischio o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, etc) in cui i provvedimenti dell’Autorità impongono di informare il medico di famiglia e l’Autorità sanitaria e di rimanere al proprio domicilio.

logo-studio-porsia-medicina-fisica-riabilitativa-ortopedia-traumatologia-ambulatorio-di-fisiokinesiterapia-e-rieducazione-funzionale-Matera-Basilicata.jpg

30 Aprile 2020 News

Gentile cliente, lo Studio Fisioterapia Porsia è chiuso al pubblico, nel rispetto della normativa D.P.C.M. Covid19, ma i nostri medici e terapisti sono a disposizione per una consulenza o per qualsiasi informazione.

Puoi contattarci ai n° 0835/333792 o 338/5021808 o puoi inviare un messaggio via Whatsapp e saremo subito disponibili.

In questo periodo stiamo provvedendo alla sanificazione degli ambienti per rendere più sicuro il luogo di lavoro per gli operatori e per gli utenti.

Stiamo predisponendo tutte le misure di sicurezza per rispettare le normative imposte dal Ministero della Salute e stiamo predisponendo nuovi percorsi garantendo il distanziamento fisico e allestendo aree dedicate per la distribuzione di DPI.

Vi rinnoviamo l’invito di rimanere a casa e vi siamo vicini anche se da lontano.

Vi auguriamo di trascorrere un buon 25 Aprile a casa.

Speriamo di rivederci al più presto.

Andrà tutto bene!


Il Centro del Dott. Francesco Paolo Porsia è una struttura all’avanguardia nel settore della fisiokinesiterapia e rieducazione funzionale.

Studio Porsia

© Copyright 2019 · Tutti i diritti riservati · Partita Iva 00659560775 · Powered by Officinae Lean and Digital Marketing | Marketing Lean